positifcinema.it
HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE - PARTE I di David Yates | Positifcinema
VISIONE. Come farsi felicemente le valigie per una meta indimenticabile e sentirsi dire dal pilota che causa impossibilità di atterrare, l’aereo girerà su sé stesso per 12 ore in attesa che si liberi la pista: Yates dilata il nulla ed è qui la forza ma anche la debolezza dell’opera.