zonasansiro.com
Ebook: perché si parla sempre del contenitore e non del contenuto?
Non ho mai sentito un critico recensire un libro definendolo “brossurato”, “con copertina rigida” o in “edizione tascabile”… Da che mondo e mondo la critic…