xagria.com
Un nuovo metodo per rivelare la presenza di E. Coli nel cibo – XAGRIA
Scienziati dell’Università Purdue, West Lafayette, Indiana, USA, stanno studiando un nuovo metodo per rintracciare contaminazioni di E. Coli O157:H7 nel cibo. Il metodo consiste nell’identificare dei particolari batteri che si illuminano al buio. I ricercatori del dipartimento di Scienze Alimentari della Purdue University, hanno messo a punto un batteriofago chiamato NanoLuc che produce un enzima …