teatrodonizetti.it
SUL BEL DANUBIO BLU
Johann Strauss nel suo studio sta componendo. Trova sul suo tavolo un breve scritto. Glielo ha inviato un suo illustre coetaneo e famoso musicista. Legge: “Caro Johann il tuo Sul bel Danubio blu ha un difetto; quale? Il difetto è che non l’ho scritto io!”. Strauss continua a leggere la posta: è un messaggio che arriva