sotterraneidiroma.it
A Selinunte si miete il grano degli dei
I cereali hanno sempre rappresentato uno dei punti di forza della civiltà selinuntina, come è dimostrato dai numerosi reperti archeologici. Il termine deriva da Cerere, la dea romana delle messi e del pane che rendeva la terra fertile ed era perciò connessa con la crescita dei cereali. Il mondo dei cereali rappresenta quindi un possibile ambito culturale da utilizzare come modello di riferimento per l'implementazione di percorsi culturali per la promozione dell'intero sito archeologico.