privacy.it
GDPR e albo pretorio on line: Garante, illecito pubblicare dati sulla salute
Dalla Newsletter del Garante del 07/02/2020 L'Autorità sanziona un Comune per 10mila euro I Comuni, prima di pubblicare documenti sull'albo pretorio on line, devono accertarsi che siano oscurate tutte le informazioni che non possono essere diffuse, in particolare i dati sulla salute di una persona. Lo ricorda il Garante per la privacy nel