privacy.it
Lavoro: è illecito mantenere attivo l’account di posta dell’ex dipendente
Dalla Newsletter del Garante del 20/12/2019 Dopo la cessazione del rapporto di lavoro la società aveva avuto anche accesso alle email Commette un illecito la società che mantiene attivo l’account di posta aziendale di un dipendente dopo l’interruzione del rapporto di lavoro e accede alle mail contenute nella sua casella di posta elettronica. La protezione