privacy.it
Banche, dati sanitari, carte fedeltà nel piano ispettivo del Garante Privacy
Dalla Newsletter del Garante del 25/03/2019 Con oltre 8 milioni di euro di sanzioni riscosse il bilancio 2018 segna un incremento del +116% Istituti di credito, sanità, sistema statistico nazionale (Sistan), Spid, telemarketing, carte di fedeltà, grandi banche dati pubbliche. Sono questi i settori sui quali nei prossimi mesi punterà la sua lente il Garante