narrandofiesole.it
Slancio verso l'infinito
Ebbi l’intuizione che quest’opera si doveva protendere verso lo spazio, verso la valle. Pochi mesi prima di morire, lo scultore Marcello Guasti (1924-2019) è tornato sul colle di San Francesco a Fiesole per raccontare la storia del suo capolavoro bronzeo del 1964, in un video realizzato per la mostra “Marcello