nandocan.it
Zingaretti e il Pd restyling |
Ieri si prometteva "il Pd cambia verso", oggi "Il Pd cambia marcia". Temo che non basti per "mandare a casa" chi ti ci ha appena costretto. Quando si è destinati a restare all'opposizione, la chiarezza sui valori e sugli obbiettivi rappresenta il "minimo sindacale" (nandocan) ***di Massimo Marnetto, 15 ottobre 2018 - I verdi della Baviera crescono quasi del doppio promuovendo - oltre alla cura dell'ambiente - anche l'integrazione e l'Europa. Non hanno cercato voti a destra, ma hanno esteso il loro ascendente a sinistra, rilanciando con chiarezza su questi temi caldi, là dove i partiti più grandi - i centristi del CSU e la sinistra moderata della SPD - hanno adottato una prudenza generica, nella speranza di tenere insieme paura e apertura. Sarebbe importante che il messaggio "la chiarezza paga" arrivasse anche alla sinistra nazionale, in primis al PD. Dove invece Zingaretti - in occasione dell'incontro di presentazione della sua candidatura come nuovo segretario - ha alluso a un