nandocan.it
Yemen, migliaia di ragazzi-soldato reclutati con l'inganno |
Nella terribile indifferenza del mondo di fronte alla tragedia di un Paese stremato dalla fame e dalle malattie generate da una guerra che in tre anni ha fatto almeno diecimila morti, in gran parte bambini, si aggiunge ora la notizia di adolescenti reclutati con l'inganno dai filo-sauditi e mandati a combattere in prima linea (nandocan) ***di Ennio Remondino, 2 aprile 2019 - Soldati a 14-15 anni se non muori prima per fame e colera Adolescenti, 14-15 anni, reclutati dalle forze filo-saudite per combattere contro i ribelli sciiti Houthi. Il racconto di Giordano Stabile su La Stampa, «I mediatori promettevano alle famiglie che i figli avrebbero lavorato come cuochi o inservienti, con stipendi «fino a 800 dollari al mese», una enormità nello Yemen. Invece si sono ritrovati in prima linea, spesso di fronte a ragazzini come loro perché a loro volta gli Houthi reclutano minori dai 14 anni in su, spesso a forza». Gli arruolamenti per giunta con l'inganno, proibiti dalle convenzioni