nandocan.it
Viminale: 3 comuni su 4 senza migranti, ma 1000 sono già in emergenza |
Roma, 17 novembre 2016 - 27.500 migranti sbarcati sulle coste italiane nel solo mese di ottobre, la cifra più alta degli ultimi tre anni. L'anno scorso, stesso mese, furono 8915, meno di un terzo. Sono i dati appena pubblicati dal ministero degli interni, confermati da Frontex, l'agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. Intervistato per la repubblica, Romano Prodi si chiede " perché le navi della solidarietà europea che raccolgono i naufraghi nel Mediterraneo finiscano sempre per portarli tutti in Italia. Strana solidarietà". Con gli arrivi aumentano le vittime. Sono 4.899 i migranti che hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere l'Europa. Di questi, 3.654 sono morti nel Mar Mediterraneo. Questi ultimi dati, presentati lo stesso giorno, sono nel Terzo rapporto sulla protezione internazionale in Italia, realizzato come sempre in collaborazione con Unhcr da Anci, Caritas Italiana,Cittalia,Migrantes e Sprar. Abituati come siamo dai nostri media a seguire quello che