nandocan.it
Un twitt dopo l'altro verso la guerra vera? Corea e ancora Siria |
Trump contro tutti, un twitt o una intervista tv dopo l'altra. Ieri Corea e Cina, oggi l'ex amico Putin e la Siria. "Ha nascosto prove dell'attacco chimico di Assad". Putin con Mattarella aveva ricordato le menzogna americane sulla armi atomiche di Saddam. Prima i twitt contro la Corea, "Cercano guai", e quelli alla Cina su sostanziale 'chi se ne frega' se non aiutata e non volete le nostre atomiche a Seul.