nandocan.it
Un paese rattrappito. I Tg di venerdì 10 giugno |
Nel dicembre del 1933 vennero premiate con una visita nella capitale le 93 madri più prolifiche d'Italia. Erano donne che vantavano dai 14 ai 19 figli viventi. Ricevute dal Papa e poi da Mussolini, esse ritirarono dalle mani del Duce un premio in denaro. Improbabile riproporre agli italiani di oggi soluzioni come questa o come la tassa sul celibato imposta dal governo fascista. Si può certo migliorare il il trattamento alle famiglie ma, con buona pace di Salvini e della destra, la sola alternativa ragionevole a "un paese rattrappito" è fare un po' di spazio agli immigrati (nandocan). ***di Luca Baldazzi - In una serata dalle aperture assai differenziate, privilegiamo i dati Istat che documentano il primo calo della popolazione da oltre 90 anni, presenti su tutte le testate: titoli per Tg1, Tg La7 e i 3 Mediaset, con copertina per Tg5. L'immagine di un paese sempre più vecchio, in cui calano le nascite e dove a crescere è solamente la percentuale degli stranieri (8,3%), produce servizi