nandocan.it
Parte "Costruiamo il Futuro". Un viaggio attraverso l'Italia per dar voce ai diritti, all'istruzione, al lavoro verso lo sciopero generale |
Consola che siano proprio giovani e candidati precari a riscoprire oggi il valore della solidarietà, non diversamente da quelli che negli anni sessanta scendevano in strada a manifestare con gli operai. Si mobilitano contro chi, sventolando lo slogan del cambiamento, cerca di imporre nella scuola "una logica di competizione ed esclusione mascherandola dietro una presunta meritocrazia". Portano avanti "esperienze innovative di mutualismo, rappresentanza, creazione di spazi sociali". Buon viaggio, dunque, alla carovana di studenti medi e universitari che attraverserà l'Italia nelle prossime settimane e sinceri auguri per lo "sciopero generale" del 5 dicembre (nandocan). ***da articolo 21, 21 novembre 2014 - Dal 19 Novembre al 4 Dicembre una carovana di studenti medi e universitari attraverserà il paese, da Nord a Sud, un viaggio attraverso scuole, università, luoghi di lavoro e spazi sociali per costruire un percorso ampio di mobilitazione ed elaborazione verso lo Sciopero Generale