nandocan.it
Papa Francesco e la donna "angelicata" |
Nessuno è perfetto, neppure Papa Francesco. Come per Papa Giovanni ai suoi tempi, si può dire per lui che la novità e talvolta l'audacia del magistero pastorale si accompagna alla "prudente" conservazione di luoghi comuni della cultura ecclesiastica e della religiosità tradizionale. Che in questo caso, ben descritto da Raniero la Valle, si tratti del ruolo e dell'immagine della donna non sorprende, dato che un aggiornamento significativo dei vertici della Chiesa sul sacerdozio femminile come sul celibato dei preti comporterebbe una rivoluzione ben più radicale che una semplice riforma della Curia (nandocan) ***di Raniero La Valle, 12 marzo 2019 -Non a tutte le donne è piaciuta l'apologia della donna fatta da papa Francesco nel corso dell'Incontro "sulla protezione dei minori nella Chiesa" quando, intervenendo di sorpresa, ha detto che ascoltando parlare una donna – la sottosegretaria del dicastero dei laici e della famiglia - aveva sentito la Chiesa parlare di se stessa, delle sue