nandocan.it
Osservatorio tg. Numerologia mediatica |
I Tg di mercoledì 15 ottobre – Una inondazione di cifre e numeri ha occupato i Tg di serata, tra mercoledì nero delle borse, dati Istat sul Pil, aumento dello spread e manovra di stabilità che, in extremis (come ha fatto in tempo a riportare TgLa7) passa da 30 a 36 miliardi. In attesa di capire di più sui vari pacchetti di quella che una volta si chiamava legge finanziaria (mentre scriviamo il cdm è ancora in corso), siamo convinti che anche i teleutenti dotati di abaco e calcolatrice abbiano capito assai poco. Mentana coglie quantomeno il "senso" della peggiore giornata borsistica dell'anno, legato da una parte alla riluttanza greca a sottoporsi ad ulteriori sacrifici, dall'altra al rialzare la testa di una speculazione che attende che le sue vittime ingrassino un poco per spolparle meglio. La commissione di Bruxelles (in uscita ed in entrata) sembra la caricatura di quelle commissioni d'esame di una volta che ancora molti di noi ricordano negli incubi notturni. Infierirà anche sulla