nandocan.it
Osservatorio tg. 40, 21 e 16: un acuto e due stecche |
Che volete farci? Ho voglia io a predicare contro il culto smodato dei leader. Neppure il mio amico Baldazzi ieri sera è riuscito a frenare il suo entusiasmo, e vabbè lasciamo che si sfoghi... (nandocan) ****I Tg di 26 maggio 2014 – Il trio dei tenori che hanno inondato di gorgheggi la campagna elettorale, è stato sciolto dal voto dei cittadini. Nei Tg di serata ne appare uno solo, un uomo solo al comando che, nel giorno della storica vittoria, appare tutt'altro che euforico e vanaglorioso: il Renzi che ci piace di più. Il premier e segretario del Pd è, comunque, il politico che piace di più a tutti gli italiani; sì, tutti, perché dalla politica come dai Tg non esce neanche una battuta malevola, se si esclude il consueto servizietto di satira con cui Tg4 risolve la sua cronica incapacità (o impossibilità) di proporre una corretta cronaca politica che non sia funzionale al Capo; il Renzi-valanga che rischia di travolgere se stesso non fa ridere nessuno. Se si esclude un breve