nandocan.it
Nuovo giro di vite su internet e copyright |
Qualcuno pensava che non avrebbero messo le mani anche sulla rete? Attenzione! Internet agli internauti! (nandocan) ***di Arturo Di Corinto, 12 luglio 2014* - Si chiude oggi ad Ottawa in Canada, l'ultimo round dei negoziati relativi al segretissimo accordo commerciale Trans-Pacifico (Trans-Pacific Partnership – TPP). L'accordo multilaterale che mira a riscrivere gran parte degli accordi commerciali su brevetti, marchi, copyright e carte geografiche, coinvolge 12 paesi dell'area del Pacifico: Stati Uniti, Canada, Messico, Peru, Cile, Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Malesia, Vietnam, Brunei e Giappone. E costituirà la base vincolante per futuri accordi commerciali che altri paesi vorranno stabilire con i primi firmatari, Italia inclusa. ....omissis.... L'ultima versione del TPP, secondo Open Media Coalition, Electronic Frontier Foundation ed altri gruppi di attivisti, se approvata, renderà gli intermediari di Internet responsabili dei contenuti del loro traffico, impedirà copie