nandocan.it
Nascono i Comitati per la Costituzione (video 12'43") |
R0ma, 21 gennaio 2017 - Hanno difeso la Costituzione, ora è il momento di attuarla, a cominciare dalla nuova legge elettorale. Non si scioglieranno gli oltre settecento comitati per il NO al recente referendum sulla riforma Costituzionale, che erano rappresentati oggi all'assemblea nazionale convocata a Roma dal presidente professor Alessandro Pace e dal segretario Domenico Gallo. Non saranno un partito politico, né un movimento, né una lista elettorale, come in grandissima maggioranza hanno concordato e come ha voluto precisare subito il professor Tommaso Montanari, vice presidente di Libertà e Giustizia. Tuttavia si impegneranno ancora "in prima persona, in contatto diretto e vitale con la comunità territoriale a cui fanno riferimento". Potrebbero offrire quel raccordo con l'elettorato che i partiti, anche e soprattutto a sinistra, sembrano aver perduto per arricchire di nuova vitalità alla democrazia italiana. I politici presenti hanno mostrato di prendere in considerazione