nandocan.it
Le "sentenze" di Renzi. I Tg di lunedì 4 aprile |
"I titoloni sugli attacchi di Renzi alla Magistratura non hanno un reale appiglio, ma così va il mondo", commenta i tg di serata Baldazzi. Non i titoloni, ma gli attacchi di Renzi, mi permetto, caro Alberto, di obbiettare, visto e considerato che se i processi "non vanno a sentenza", come abbiamo sentito ieri sera urlare il premier, è piuttosto perché, ignorando da decenni denunce e proposte dei giudici, i governi continuano a mantenere organici insufficienti e risorse inadeguate. E i parlamenti mantengono norme e procedure farraginose, che consentono il rinvio sistematico delle udienze ma soprattutto la (quasi) sovrapposizione di tre gradi di giudizio che, opportunamente per le cause eccellenti, gli avvocati sfruttano fino all'estremo puntando alla prescrizione, poi facilmente spacciata per assoluzione dai loro clienti (nandocan). ***CONFUSIONE, di Alberto Baldazzi – Aperture e doppio titolo per tutte le testate sulle dichiarazioni di Renzi alla direzione del Pd, sulle reazioni