nandocan.it
In pasto agli sciacalli. I Tg di giovedì 3 marzo |
L'osservatorio, oggi, mi sembra un po' troppo coinvolto nelle notizie, piuttosto che nel modo in cui vengono date o ignorate. Perciò non metto il grassetto, fatelo voi se e dove lo credete opportuno (nandocan). ***di Alberto Baldazzi – Il trauma causato dalla notizia della quasi certa uccisione di due dei quattro tecnici italiani della Bonatti rapiti in Libia nel luglio scorso investe buona parte delle edizioni dei Tg di serata. Le notizie sono frammentarie, ma Tg La7 si può avvalere della presenza a Sabrata dell'inviato di Piazza Pulita che è in grado di offrire i migliori aggiornamenti. I riflessi sulle famiglie delle due vittime abbondano, come è giusto, su tutte le testate e in particolar modo su quelle Mediaset. Ma meno scontato e, certamente, meno giusta è la canea che si è scatenata da parte delle opposizioni, per le quali il dramma reso noto oggi è solo un alibi per attaccare aggressivamente la parte politica avversa ed il governo. Così, dopo qualche minuto di cronaca, ecco