nandocan.it
"Ecco le cose che Francesco mi ha insegnato" |
***di Vittorio Roidi, 6 luglio 2015 - Se n'è andato Francesco De Vito, uno dei giornalisti romani che con maggiore continuità e convinzione hanno lavorato negli organismi della categoria. Molti lo ricordano come presidente dell'Associazione dei giornalisti parlamentari. In realtà, prima e dopo quell'incarico prestigioso, è stato eletto più volte dai colleghi romani nelle assemblee rappresentative del sindacato e dell'Ordine. Non ha smesso mai di lavorare per la categoria. Siamo stati molto insieme, con Francesco, negli anni che vanno dal 1990 al 2007, quando io (sconfitto da Del Boca) ho deciso di lasciare definitivamente l'Ordine. A lui devo molto. Francesco mi ha insegnato tante cose: ad essere leale, in un ambiente pieno di sgambetti e di promesse non mantenute; ad essere freddi, che la passionalità può costare cara alle coronarie; a trattare con distacco il mondo politico, che lui ben conosceva e che io poco ho voluto frequentare. Francesco mi ha insegnato che chi viene eletto deve