nandocan.it
A soci e simpatizzanti di Libertà e Giustizia può interessare il documento inviato dal Consiglio di Direzione di Libertà e Giustizia sul tema della coalizione sociale. ***Nel corso dell'ultimo mese, alcuni coordinatori e soci hanno richiesto delucidazioni e in qualche caso espresso perplessità circa la disponibilità manifestata da LeG a collaborare con associazioni, movimenti, sindacati, singoli cittadini nella costruzione di una coalizione sociale in difesa della democrazia e della Costituzione. Il Consiglio di Direzione ha ritenuto doveroso e utile affrontare questo tema nel corso di un incontro a sintesi del quale sono state elaborate queste riflessioni, che proponiamo come contributo anche in vista della prossima Assemblea dei soci prevista per il 18 aprile 2015. Libertà e Giustizia non intende offrire, né le è stata richiesta, alcuna adesione formale ad un percorso già tracciato. Ci proponiamo di proseguire, insieme a FIOM, Libera, Emergency, Arci, le associazioni degli