mindfulnessbergamo.net
E adesso?
Ci vuole una buona dose di pratica, insieme a pazienza e costanza, per arrivare a un equilibrio che contempli il nostro diritto di esprimere ciò che sentiamo e una rettitudine di azione e parola così come enunciate nel Nobile Ottuplice Sentiero.