lungi.it
Giochiamo? quarta edizione - Lipomo - LUNGI
Giochiamo? Un pomeriggio per giocare, una serata per conoscere Tintillà-laboratorio creativo di gioco, associazione di promozione sociale nata dalla condivisione di idee tra esperti in educazione e animazione, organizza a Lipomo una manifestazione legata alla promozione della cultura ludica, in cui riaffermare il diritto al gioco sancito dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, e dove favorire una riflessione più ampia di come tale Diritto possa portare beneficio a chiunque, bambini e adulti. Giunta alla sua 4° edizione, Giochiamo? Un pomeriggio per giocare, una serata per conoscere patrocinata dal Comune di Lipomo e da LUnGi-Libera Università del Gioco, consiste in tre momenti: una corte ludica in un pomeriggio di giochi a cui sono invitati a partecipare adulti e bambini; un incontro, ad ottobre, dove riflettere su gioco e regole. In questa edizione è stato programmato un secondo incontro, a novembre, dove festeggiare i 30 anni della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rigths of the Child), approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989. La partecipazione a tutte le proposte è libera e gratuita. Corte Ludica: sabato 19 ottobre 2019 dalle 14.30 alle 18.00 presso l’area Pro Loco di Lipomo, via Cantaluppi, 658; bambini, famiglie, adulti di ogni età sono invitati a trascorrere le ore pomeridiane all’insegna del divertimento e della rilassatezza. Durante il pomeriggio, diverse le proposte ludiche: pista delle trottole e giochi d’altri tempi a cura dell’Associazione Il tarlo, animazione con il gruppo di trampolieri Tra le nuvole, Nicchia Ludica a cura di Tintillà, giochi da tavolo con Libreria Dominioni, Giochi di strada con Associazione Animun Ludendo Coles e a concludere musica con il gruppo Rosacoque. Mercoledì 23 ottobre 2019 dalle 20.30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Lipomo, in via Cantaluppi 294, incontro con Antonio Di Pietro (Università di Firenze – Cemea Toscana) dal titolo “Le regole del gioco, il gioco delle regole” Come possono convivere le regole e la libertà? Domanda complessa, che può trovare diverse risposte nel giocare, attività privilegiata dei bambini. Valorizzare alcuni giochi e il tempo del gioco, oggi significa permettere ai nostri figli di fortificare quanto può risultare necessario a sentirsi sicuri di sé tessendo relazioni positive. Durante questo incontro ci confronteremo su come sostenere l’autoregolazione valorizzando le potenzialità di ciascun bambino. E in tale direzione sperimenteremo alcuni giochi per dirci “cosa fare se…”. Giovedì 21 novembre 2019 dalle ore 20.30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Lipomo, in via Cantaluppi 294, incontro con Raffaele Mantegazza (Università di Milano-Bicocca) dal titolo: “Remember a day. Il gioco dei bambini nei ricordi degli adulti” ricordando i 30 anni della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rigths of the Child), approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, ci soffermeremo sull’art.31 “il diritto al gioco” nella nostra quotidianità. Per info www.tintilla.it – info@tintilla.it – 3774763779 SCARICA invito Giochiamo 2019