lavoroediritti.com
Parità tra sessi, divieto di discriminazione nel lavoro e nello stipendio: questo il Dgls che recepisce la direttiva Ue
Lo schema di decreto legislativo approvato il 31 luglio scorso dal Consiglio dei Ministri recepisce la direttiva 2006/54/Ce del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 riguardante l'attuazione del principio di “parità di trattamento fra uomini e donne in materia di occupazione e impiego”.