lavalsusa.it
Il Papa in Madagascar: “Il cristiano non può stare a braccia conserte”
Il Papa in Madagascar: “Il cristiano non può stare a braccia conserte” - “Quanti uomini e donne, giovani, bambini soffrono e sono totalmente privi di tutto! Questo non fa parte del piano di Dio”. È il grido del Papa dal Campo