laragnatelanews.it
Strage di Latina: Antonietta riapre gli occhi, ora saprà della morte delle figlie - La Ragnatela News
Dopo una settimana dalla tragedia di Cisterna di Latina, Antonietta Gargiulo non è più sedata e ha riaperto gli occhi. Dopo essere sopravvissuta agli spari inferti dal marito durante la strage di Latina, i medici del San Camillo hanno iniziato a risvegliarla dopo averla tenuta per una settimana sotto sedazione. Risponde agli stimoli e per lei ora arriverà il momento più tragico della sua vita. Dovranno informarla della morte delle sue due figlie, uccise dal padre Luigi Capasso dentro la loro casa. I funerali delle piccole Alessia e Martina verranno celebrati venerdì alle ore 9 e nel Comune sarà indetto