lalucechecercavi.net
Meditazione della VII domenica del tempo ordinario 19 febbraio 2017
Gesù non sceglie le persone per il suo ministero come può pensare il mondo, ma sceglie quelle anime che non hanno bisogno dell’attaccamento alle cose terrene. Chiunque viene scelto vive nella misericordia di Dio; l’uomo per colpa del benessere non si ricorda di amare Dio sopra ogni cosa. Lasciarsi confondere dal mondo significa perdere fede. Il tesoro dell’uomo è il suo avere e cerca di metterlo in mostra per sottomettere il povero. Diverso il tesoro del mite, la fede vera, che cerca di trasmettere agli altri, come ha fatto Cristo per noi. Piccolo pensiero mariano “Figli, perché siete così lontani dal cielo? Cos’è che vi distoglie dall’amore nostro, dall’amore di mio figlio? Perché amate Il peccato e non l’amore di Dio? vivete, nella semplicità! Il giorno volge al declino, lì nessuno può consegnarvi una lampada per guardare la strada, la preghiera e la conversione è la lampada dei vostri giorni, della vostra ora.” Buongiorno a tutti e buona domenica. Salviamo la nostra anima con le opere buone! Vi benedico. Diacono don Emilio Cioffi, il “calzolaio di Dio”. Amen.
Don Emilio Cioffi