lalucechecercavi.net
I nobili
Pensiero del mattino 15 maggio 2019. Nobili.. Dio ci ha creati con dei sensori, per non farci sbagliare ed aiutarci a percepire nella immediatezza se una cosa è bene o male. Questi sensori di cui parlo e che ogni essere vivente ha, necessitano di un continuo “tagliando”, altrimenti potrebbe capitare di trovarsi, come quelli che costruivano la torre di babele per arrivvare a conquistare il cielo, in una lotta contro Dio. Come sappiamo andò a finire male. Amici, i nostri sensori sono i cinque sensi che servono a distinguere, a capire, a percepire e, come dicevo, vanno sempre alimentati e curati con la preghiera ed opere buone altrimenti il diavolo ne prende possesso e ne distorce la loro funzione, colpendo sopratutto il carattere, facendo diventare chi ne viene colpito suscettibile, litigioso, scotroso e sospettoso. Un esempio: se viene colpito l'udito si capisce sempre il contrario, uno dice “ti voglio bene” e il colpito dal male capisce “io ti odio” o “mi sei antipatico” oppure vede il male da per tutto.... Amici, bisogna pregare sempre, è bene per non essere colpiti dalla malattia della "senso-malia"; la madonna ci protegga da questa grave malattia. Buona giornata di verifica. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il sottoposto a revisione”, di Dio. Amen.
Don Emilio Cioffi