lalucechecercavi.net
Da che parte stai?
Pensiero del mattino 8 novembre 2019. Da quale parte stai? Se sei cattolico non puoi bestemmiare, il peccato si raddoppia se lo fai. Se ti senti di Cristo non puoi essere superbo, imbroglione e disonesto perché ti si ritorcerà tutto contro. Se vuoi seguire la strada di Gesù devi saper portare la tua croce con orgoglio e saper aiutare anche chi non ce la fa a portarla, altrimenti la tua ti schiaccerà fortemente. È inutile andare a messa tutti i giorni se poi tutti i giorni sei scontroso, acido, scostante e arrogante; questo modo di fare è la strada per l'inferno. Non puoi servirti del nome di Gesù Giuseppe e Maria per poi far finta di niente quando vengono offesi e derisi; questo modo di fare è teatrale. Poi ancora, amico o amica, se fai digiuni e reciti il rosario ma non dai amore e non sai sopportare chi ti sta antipatico, sicuramente non ti gioveranno le rinunce che hai fatto che restano solo apparenza e perdita di tempo. Si amici, smettiamola di prendere in giro la nostra fede, non è possibile dire che si è cattolici e poi si boicottano tutte le nobili regole della sacra dottrina. Le regole amici sono per tutti, forse può sembrare strano ma anche i santi le hanno rispettate e la stessa Vergine Maria invita al loro rispetto. Confessione, comunione, carità, e Santa Messa, questo è il nostro lascito per diventare ricchi, ma ricchi di pace, di serenità, di giustizia amore e santità. Se poi tutto ciò non interessa cambiare religione forse gioverebbe di più! Amici non dimentichiamo che maledire....non è come benedire. Buona giornata di gioia e lavoro, a tutti. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il lavapiatti”, di Dio. Amen.
Don Emilio Cioffi