lalucechecercavi.net
Mali informati ?
Pensiero del mattino 12 dicembre 2018. Mali informati? Ci siamo mai chiesti se veramente siamo noi gli educatori dei nostri nostri figli? Ci chiediamo mai se i nostri figli ci ascoltano e mettono in pratica i nostri insegnamenti? Le rinunce che facciamo per vederli sereni e affinché non gli venga a mancare nulla! Come possiamo pensare che noi siamo degli ottimi educatori se poi per la strada, in luoghi pubblici, alcuni dei nostri figli si comportano diversamente? Sembra che c'è da dire che i veri educatori dei nostri figli sono i vari messaggi subliminali che vengono lanciati dai palchi dei rocchettari e nei loro dischi con frasi sconnesse come per esempio "la droga è buona, la droga ti libera, assaggiala e sarai felice" frasi che ascoltate in certi contesti fanno presa sui nostri adoloscenti e giovani,mettendo spesso in pericolo la stessa loro vita. Società malata, società perversa che non fa sconto a nessuno; società ambigua dove non c'è rigore n'è' santa morale per la gioia di peccare, per la voglia di sfidare l'estremo, per la voglia di vedere chi piange, chi si dispera per la morte che arriva all'improvviso. Cosa dobbiamo dire: " Dio mettici le mani tu per frenare questo scempio senza ritorno!" Buongiorno amici, accertiamoci veramente se stanno bene le persone a noi care. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, "il sillogismo logico", di Dio. Amen.
Don Emilio Cioffi