laltroveappuntidipoesia.com
Premio Letterario Nazionale "Città di Mesagne" 2019 | L'Altrove - L'Altrove - Appunti di poesia
L’Associazione Culturale “Solidea (1 Utopia)” promuove la XVII edizione del Premio Nazionale “CITTÀ DI MESAGNE” con il bando del presente Concorso per opere di Teatro, Narrativa e Poesia inedite e di Saggistica, Narrativa e Poesia edite, a tema libero, e per saggi di recitazione teatrale, articolato in: – Categoria “A” (adulti, per tutte le Sezz.) – Categoria “B”, (giovani tra i 15 ed i 21 anni di età fino a tutto il 2019, limitata alle Sezz. Narrativa e Poesia Inedite). Regolamento 1. Le opere inedite, anche se vincitrici di precedenti primi premi in altri concorsi: nr 1 (uno) racconto breve, di contenuto indicativamente non superiore alle 6 (sei) cartelle, e/o un numero massimo di 3 (tre) liriche, di contenuto indicativamente non superiore ad 1 (una) cartella ciascuna, e/o nr 1 (una) opera teatrale, preferibilmente di ispirazione originale, non frutto di adattamento né di rielaborazione, completa di sinossi ed elenco caratteri, di contenuto indicativamente non superiore alla 40 (quaranta) cartelle e durata non superiore ai 90 (novanta) minuti, anche se già rappresentata e pubblicata, e/o le opere edite, per le Sezioni di Narrativa, Poesia e Saggistica, anche se vincitrici in altri concorsi: nr 1 (uno) romanzo o raccolta di racconti e/o nr 1 (una) raccolta di liriche e/o nr 1 (uno) saggio monografico, edito possibilmente nell’anno in corso e di carattere letterario, storico-artistico, socio-pedagogico, scientifico, che abbia attinenza con la realtà salentina e pugliese per i contenuti esposti oppure per i legami vantati dall’autore (provenienza, parentela, consuetudine, affezione), devono pervenire a mezzo plico ordinario all’Associazione in 4 (quattro) copie, di cui, per l’inedito, solo una recante le generalità complete dell’autore, con dichiarazione sottoscritta di paternità delle stesse ed implicito consenso alla eventuale utilizzazione gratuita in letture pubbliche o in antologia da parte dell’Associazione organizzatrice. È fatto obbligo di allegarvi Scheda di Adesione e cedola comprovante il versamento del contributo di partecipazione; è facoltà del concorrente unire curriculum e foto. Le cartelle degli elaborati inediti (indicativamente 30 righe) si intendono stampate su comuni fogli bianchi A4, retro bianco, non rilegati né uniti da punti per cucitrice; le pagine devono essere numerate e spoglie di ornamenti grafici. Gli elaborati di Narrativa e Poesia inedite possono essere inoltrati via e-mail in formato Word e firmati in calce, con un contributo maggiorato di 5 (cinque) euro per sezione. Opere pubblicate su siti Internet sono considerate inedite. Per l’edito: ove di preferenza, in alternativa alle 4 (quattro) copie richieste dal bando, è consentito l’invio di 2 (due) sole copie del libro nella veste tipografica originaria, con l’aggiunta di nr 3 (tre) fotocopie integrali dello stesso; l’autore vincitore porterà al seguito altre copie in occasione della presentazione-premiazione conclusiva. La paternità letteraria resta dell’Autore. 2. Con decorrenza immediata, il termine ultimo di invio delle opere è la data del 17 luglio 2019, per la quale farà fede il timbro postale. 3. A parziale copertura delle spese organizzative, si richiede un contributo di 20 (venti) euro per ciascuna opera edita e per ciascuna Sezione inediti della categoria “A” (*), ridotto a 5 (cinque) euro per le fasce giovanili (categoria “B”), da far pervenire con postagiro o versamento sul c/c postale n. 001004725626, oppure per bonifico con cod. IBAN IT 08Y0760115900 001004725626, intestato alla Associazione Culturale “SOLIDEA (1 UTOPIA)” – Via Parini 7 – 72023 MESAGNE (BR). (*) Per la Sezione Poesia inedita intendasi, quindi, contributo unico e totale per la terna di liriche presentate; un racconto, o un testo teatrale, costituisce parimenti unica Sezione; opere di Teatro pubblicate saranno valutate unitamente all’inedito della stessa Sezione. La partecipazione a tre Sezioni anche miste (inediti + editi) prevede la riduzione di 1/4 del contributo totale. Il materiale inviato non sarà restituito. 4. È istituita una nuova Sezione, “Prova d’attore”, che prevede l’invio a mezzo plico ordinario della registrazione su supporto informatico di un monologo teatrale a scelta della durata massima di 10 minuti e nel nr. di 3 (tre) copie; il plico deve comprendere in cartaceo: Scheda di Adesione, cedola comprovante l’avvenuto versamento del contributo, sintetico curriculum del Concorrente, testo o frazione di testo prescelto, relativa autorizzazione SIAE se trattasi di opera depositata e tutelata. Fra le registrazioni pervenute, l’Associazione sceglierà 3 (tre) finalisti e, in sede di premiazione Editi, una Giuria popolare voterà l’attore da premiare. 5. L’operato delle Giurie sarà insindacabile ed inappellabile. 6. Premi: somma di 300 (trecento) euro per il 1°classificato della categoria “A” di ciascuna Sezione – Editi ed Inediti e della Sezione “Prova d’attore; presentazione delle opere vincitrici e dei relativi Autori per le Sezioni dell’edito; riconoscimento simbolico / targa personalizzata per il 2° ed il 3° classificati della categoria “A” Inediti ed Editi e per la Sezione “Prova d’attore”; somma di 100 (cento) euro per il 1° classificato della categoria “B”; riconoscimento simbolico per il 2° e 3°classificati della categoria “B”; riconoscimento simbolico per l’Istituto scolastico eventualmente frequentato dai vincitori dei primi tre premi della categoria “B”, in presenza di timbro con recapito completo e firma del Dirigente sulla Scheda di adesione; alloggio (1 pernottamento), in occasione del relativo evento di presentazione e premiazione, per i primi tre classificati di ogni Sezione per entrambe le sessioni Editi ed Inediti, se residenti oltre 200 chilometri dalla sede del Premio; buffet di saluto, con servizio fotografico; Attestato per tutti i Concorrenti che ne facciano richiesta. Alle somme di cui sopra potrà essere applicata ritenuta. 7. Inediti: entro il mese di ottobre 2019 gli Autori ritenuti meritevoli dei primi tre premi per Categoria/Sezione saranno debitamente informati dell’esito del concorso ed invitati alla cerimonia conclusiva, che si terrà in Mesagne, presso il Teatro Comunale, in data 1dicembre 2019. Essi saranno tenuti a presenziare e ritirare di persona i premi loro attribuiti: se residenti in località distanti oltre un raggio di 200 km, saranno ospitati con un pernottamento a carico dell’organizzazione, che curerà anche l’aspetto turistico-culturale del soggiorno per coloro che saranno arrivati il giorno precedente; il vitto, a carico degli interessati, sarà proposto presso struttura convenzionata. L’adesione all’invito dovrà essere formalizzata e sottoscritta entro una settimana dall’avvenuta comunicazione. Qualora non riscossi personalmente, i premi in denaro potranno essere destinati, a scalare, ai Concorrenti successivi in graduatoria, fermo restando l’ordine scaturito dalle valutazioni delle Giurie, oppure essere destinati a copertura spese organizzative. I premi in ex-aequo saranno divisi fra gli interessati. 8. Editi: I primi classificati saranno informati ed invitati entro il mese di aprile 2020, consuccessive presentazione e premiazione nella seconda metà di luglio. Entro la stessa scadenza ed allo stesso evento conclusivo saranno invitati i tre attori finalisti. 9. Alle manifestazioni di Premiazione potranno avere libero accesso, senza invito, anche gli altri partecipanti al Concorso, che comunque saranno resi trasparentemente edotti del risultato finale all’indomani degli eventi conclusivi. È esclusa la possibilità di ulteriori partecipazioni per gli Autori vincitori di 1° premio nella stessa Sezione in tre edizioni anche non consecutive del “Città di Mesagne”. Soci e relativo nucleo familiare sono esclusi dal concorso. La partecipazione al Premio implica conoscenza ed accettazione integrali del presente Regolamento.