illgiornale.it
Prima di togliersi la vita, 30enne italiano scrive una lettera: i genitori la rendono pubblica…
I genitori così denunciano: “Nostro figlio, ucciso dal precariato”. Michele, con il suo scritto-denuncia, pubblicato per volontà dei genitori, così spiega le ragioni del suo folle gesto…