giuliocavalli.net
“Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra una narrazione sensazionalistica e maschilista
Il mio pezzo per TPI.it