giuliocavalli.net
Minniticrazia, dal “macello” della Diaz ai vertici dell’Antimafia
L’ultimo regalo è nascosto (male) tra il mazzo di nomine natalizie e richiama la scia di sangue rimasto sulle pareti della scuola Diaz nel luglio del 2001: Gilberto Caldarozzi è stato condannato pe…