giuliocavalli.net
Sei incinta? «Pagati il sostituto o ti licenziamo». Succede a Treviso.
Ne scrive qui Silvia Madiotto: Non si è nemmeno arrabbiata. Stupita, certo, ma non arrabbiata. Come se fosse quasi scontato, come se potesse andare peggio di così. Quando il titolare le ha detto ch…