giuliocavalli.net
Matteo Renzi e la sindrome de “il pallone è mio e ci gioco io”
Insomma: il problema principale di Renzi è che con un segretario di partito come lui non sarebbe mai diventato Renzi. Ora ci sono i renziani e gli antirenziani. Come alle partitelle dell’orat…