giuliocavalli.net
La buona scuola, le stampanti 3d e la sillabazione intanto a cazzo
Com’era quella cosa de “l’abilissimo comunicatore”? (L’originale, prima che lo correggano, è la pagina 131 di questo documento) (Grazie a Luca)