giuliocavalli.net
Se i baristi sfrattano le slot
Ogni tanto la sensibilità e l’umanità arrivano prima di una buona legge: Li ha visti strapparsi i capelli, scoppiare in lacrime, maledire lo schermo. E ha detto basta. «Per rispetto». Mai più…