giuliocavalli.net
La scuola fuorilegge
Adesso che i barbari, i nani, le ballerine e, aggiungiamo, gli ignoranti e quelli in malafede, non ci sono più, ministro Profumo, possiamo pretendere, non dico la luna, ma almeno il rispetto delle…