giornaledellavela.com
Lo Stato chiede un milione al Marina di Rimini. Ma le sentenze gli danno torto
L'Agenzia delle Entrate se ne frega delle sentenze della Corte Costituzionale e del TAR e consegna al Marina Blu di Rimini una cartella per 1,1 milioni di euro: oggetto del contenzioso l’aumento retroattivo del 380% del canone concessorio, stabilito unilateralmente