giornaledellavela.com
Per l'ISAF il prodiere vale zero. E gli olimpici si "incazzano"
Polemiche alla World Cup di Weymouth: timoniere insostituibile, prodiere no. Chi sta a prua esige pari diritti, anche Silvia Sicouri scende in piazza