donneincollant.com
Anna e Marco: una storia erotica sui collant (Donne In Collant)
Marco era ancora stregato dalla serata di tre giorni prima passata a casa di Anna: il cazzo gli diventava duro solo a pensarci; era indeciso se telefonarle per vederla: poiché era stato tutto così rapido, aveva paura che lei gli rispondesse male o lo prendesse in giro. Poi prese il coraggio a due mani e compose il suo numero di telefono: “Ciao sono Marco… Come…” “Beh meno male che ti fai sentire, avevo una paura folle di non sentirti più!” Marco non credeva alle proprie orecchie: “Beh se vuoi ci possiamo vedere… anche oggi!” “Va bene, facciamo allora tra due