begcomunicazione.it
Dal 2017 Google penalizzerà i siti con popup e interstitials
Dal prossimo anno vita più dura per gli amanti dei pop up ed altre tipologie di finestre pubblicitarie che penalizzano la navigazione tramite dispositivi mobili.Google ha infatti deciso - ribadiamo che stiamo parlando della navigazione da mobile - di penalizzare (assegnando loro un ranking inferiore) i siti web che fanno largo ricorso a queste tecniche intrusive