alzheimer-riese.it
Fattori di rischio vascolari interagiscono con l'amiloide-beta accelerando il declino cognitivo
I fattori di rischio vascolari aumentano il rischio di deterioramento cognitivo degli anziani e sembrano avere un effetto sinergico negativo con l'amiloide-beta del cervello, la proteina che si aggrega in placche neurotossiche nel cervello degli individui con morbo di Alzheimer (MA). Nel rapporto pubblicato su JAMA Neurology, un team di ricercatori del Massachusetts General Hospital (MGH) descrive la scoperta che la combinazione tra aumento del rischio vascolare e livelli più alti di amiloide cerebral...
Redazione