alzheimer-riese.it
Scoperto il punto esatto del cervello dove nasce l'Alzheimer: non è l'ippocampo
Una regione cruciale ma vulnerabile del cervello sembra essere il primo posto colpito dall'Alzheimer ad esordio tardivo e, per il mantenimento delle funzioni cognitive in età avanzata, può essere più importante di quello che si pensava finora, in base a una nuova revisione della letteratura scientifica. Il [ è una piccola parte bluastra del tronco cerebrale che rilascia [, il neurotrasmettitore responsabile della regolazione della frequenza cardiaca, dell'attenzione, della memoria e della cognizion...
Redazione