wveneto.blog
Lettera aperta a Samuel Artale.
Signor Artale (ometto il “caro” che trovo inutile), Siamo uomini, fragili, molto spesso facciamo degli errori. Quelli che inevitabilmente ci capita di fare nel breve percorso terreno che spet…