webmarketingmanager.net
Mobile Marketing: Samsung, la fine di un impero: Condannato ed Arrestato l'Erede
Da dove iniziamo? Partiamo dai dati di fatto, ovvero dalla condanna: 5 anni di carcere/prigione per: corruzione, appropriazione indebita, trasferimento illegale di fondi all'estero, occultamento delle prove, spergiuro/falsa testimonianza, per Lee Jae-Yong, l'erede e vice presidente di Samsung.